Corigliano-Rossano (Cs), un laboratorio di armocromia per tutti

Nasce a Corigliano – Rossano un nuovo percorso, culturale e professionale. In provincia di Cosenza MAKEOVER sarà, infatti, il primo Make Up Center di MAKE UP FOREVER, famosa casa francese di cosmesi fondata nel 1984 e divenuta un brand internazionale di successo nel settore tra i più ricercati dalle protagoniste dello star system mondiale. Su tutte, Madonna.

Animato da Patrizia De Simone e Sara Marino e destinato ad essere ricercato come vero e proprio laboratorio esperienziale di armocromia, sarà inaugurato sabato 21 dicembre, a partire dalle ore 17 da un iniziale momento di ispirazione al thè e dall'intervista conclusiva del comunicatore e lobbysta Lenin Montesanto a Gabriele Brunelli, art director di MAKE UP FOREVER. L'appuntamento è al civico 47 di viale Michelangelo, nell'area urbana di Rossano.

Dai servizi di assistenza esperta nell'arte del maquillage allo spettro di trucchi di elevata qualità disponibili ed usati da personaggi del mondo dello spettacolo e dal grande pubblico, un fil rouge distingue questa giovane avventura imprenditoriale, la sua fonte di ispirazione e di genesi: la famosa fucina creativa ultra trentennale del brand, fondata dall'ex pittrice francese Dany Sanz, con un occhio rivolto a tutto ciò che è davanti il sipario e l'altro all'essenza più intima delle persone, dietro il sipario.

L'ambizione di MAKEOVER trae linfa dal binomio indissolubile tra make up artist ed introspezione psicologica, nutrendosi della visione platonica del colore (croma) come uno degli elementi essenziali della poesia (poièsis) insieme alla figura (schema) ed al suono (phoné); ma anche della convinzione e tecnica bizantina che i colori siano una manifestazione dei diversi gradi di intensità della luce, la stessa luce che vive, brilla ed impressiona da secoli nelle icone di cui è ricca la storia, l'energia e la terra natìa di Patrizia e Sara: la Rossano del Codex Purpureus, dell'Achiropita e del Patìr.

E quasi con lo stesso approccio ispirato degli iconografi bizantini nella preparazione arcaica dei pigmenti colorati, oggi attraverso i pennelli originali ed esclusivi, strumenti aurei e distintivi delle tecniche di MAKEUPFOREVER, le due giovani calabresi dipingono e traducono sul volto e sugli occhi delle loro donne, parafrasando come in un cocktail senza tempo Amedeo Modigliani e Madonna, l'esperimento estetico e l'opera d'arte che l'anima di quelle naturalmente suggerisce e disegna. Estetica (aistesis, aistanomai) significa anzi tutto sensazione e percezione attraverso la mediazione del senso. E sarà questo il simbolico manifesto ideale del nuovo ed unico Make Up Center, nella nuova Città di Corigliano-Rossano.

Attraverso colloqui e studi personalizzati sulla pelle, sul volto e soprattutto sul colore e con l'uso sapiente e creativo della matita (pensil tecnique), ogni donna sarà accompagnata nel suo intimo percorso di cambiamento e bellezza, perché ciascuna possa sentirsi, se e quando vuole, la vera attrice protagonista sul proprio personalissimo palcoscenico quotidiano. Perché life is a stage, tutto il mondo – scriveva William Shakespeare – è un palcoscenico, dove donne e uomini sono solo attori che entrano ed escono dalla scena e sul quale – questa la parabola di Make Up For Ever – tutto è possibile e dove ognuno è libero di esprimersi.

Creato Sabato, 14 Dicembre 2019 16:35